Occorre attendere alcuni secondi mentre il sistema crea il file Excel.

Si è verificato un problema durante la generazione del file Excel.

Cerca sulla
Linea del Tempo

Filtri di ricerca attivi

Il Luogo della Cultura della Settimana

Museo Civico Barletta

Datato intorno al 1735, l’Autoritratto del pittore napoletano Francesco De Mura (Napoli 1696-1782) è conservato presso il Museo Civico di Barletta grazie alla donazione, di questa e di altre opere, del pittore e collezionista barlettano Giuseppe Gabbiani. Nel dipinto, realizzato ad olio su tela, l’artista si ritrae seduto, in posa a tre quarti, probabilmente all’interno del suo studio illuminato da una luce proveniente da sinistra, mentre volge lo sguardo verso l’osservatore. Si ritrae con gli abiti e gli attrezzi del mestiere: i pennelli, la tavolozza con alcuni colori primari e nella mano sinistra il bastone poggia polso. Dalla tela emerge l’eleganza formale che caratterizza la sua pittura. Francesco De Mura si affaccia nel panorama artistico del Settecento al seguito del maestro Francesco Solimena, del quale rielaborerà modi formali e coloristici che, combinati alle più moderne esperienze di gusto rococò, lo porteranno ad adottare soluzioni personalissime. Si cimenterà con maestria sia in opere di soggetto profano che religioso, dando vita ai propri dipinti con sapienti cromatismi e movimenti a spirale dei personaggi, al punto da diventare un artista di grande successo non solo nel contesto meridionale ma anche nel resto d’Italia: lo ricordiamo per alcune delle più importanti commissioni per Palazzo Reale a Torino, Palazzo Reale e la Nunziatella a Napoli, la Cattedrale di Foggia.

Scopri di più sul luogo della cultura di questa settimana

Notizie

A spasso nel tempo

10 luglio 2020

A spasso nel tempo

Il nuovo tour del prossimo weekend, organizzato dalla Fondazione archeologica canosina, in collaborazione con la Tango Renato- servizi per l'archeologia ed il turismo e l'Associazione Amici dell'archeologia, rientrante nel cartellone "Le notti dell'Archeologia 2020",  propone una passeggiata nel tempo che va dal III secolo a.C. al XII secolo d.C.

Avviata la procedura Street Art STHAR Lab con i 92 enti partecipanti.

10 luglio 2020

Avviata la procedura Street Art STHAR Lab con i 92 enti partecipanti.

L’assessore Loredana Capone ha presentato il 1 luglio u.s. la misura da 3.640.000 milioni a più di 70 sindaci e amministratori intervenuti.
Presente anche il consigliere Enzo Colonna estensore della legge regionale approvata il 16.06.2020.

FONDAZIONE PINO PASCALI CAMERA CON VISTA SUL MONDO La visione di 13 fotografi al tempo della pandemia.

08 luglio 2020

FONDAZIONE PINO PASCALI CAMERA CON VISTA SUL MONDO La visione di 13 fotografi al tempo della pandemia.

Nel mese di marzo 2020 in seguito all'emergenza che ha sconvolto il mondo anche la Fondazione Pino Pascali reagiva proponendo un progetto di mostra virtuale Camera con vista. A quattro mesi di distanza e in piena Fase 3, la Fondazione Pino Pascali presenta sulla piattaforma museovirtualepinopascali.it in collaborazione con myphotoportal ''Camera con vista sul mondo''  estensione di quella esperienza artistica.

Tutte le notizie